Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. 

Proseguendo la navigazione o cliccando sul tasto "Ok, ho capito!" acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.

logo comune

Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider
youtube 0 twitter 0 Facebook

Si rialza il sipario

SiRialzaIlSipario2.jpg

Iscrizioni riaperte per il laboratorio di teatro Emozionale di Integrazione “La voce dell'Anima”

Si comunica che sono riaperte le iscrizioni per la continuazione del laboratorio di teatro Emozionale di Integrazione rivolto a soggetti con disagio sociale o con disabilità.
Il laboratorio sarà un vero e proprio "Viaggio" per scoprire i propri limiti e le proprie paure, ritrovando la fiducia in se stessi e negli altri.
Il percorso laboratoriale avrà la durata di tre mesi circa e si svolgerà con incontri bisettimanali. A conclusione del percorso sarà messo in scena uno spettacolo.
Le iscrizioni sono aperte a partire dal 23 Ottobre 2017 al 3 Novembre 2017.


Il 3 Novembre 2017 avrà luogo il primo incontro presso l'Auditorium alle ore 15,30 per la presentazione del laboratorio ed eventuali iscrizioni.

 

Per maggiori informazioni rivolgersi alla Fondazione Teatro Citta di Pace del Mela via Auditorium – Pace del Mela oppure chiamare al n.tel/fax. 0909339219 - 3287738218 oppure inviare un'e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso Pubblico del 20/7/2017 – Rinnovo del Consiglio di Amministrazione

-Premesso che occorre provvedere alla ricomposizione dell'organo statutario.
-Richiamato l'art. 10 dello statuto sociale che così statuisce:
Articolo 10
Il consiglio di Amministrazione: composizione
1. Il Consiglio di Amministrazione è composto da tre membri di cui due designati dal Sindaco del Comune di Pace del Mela, sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio Comunale, ed uno eletto direttamente dall'Assemblea dei soci. Il Consiglio di Amministrazione eleggerà nel proprio seno il Presidente. In fase di prima attuazione tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione sono designati dal Sindaco del Comune di Pace del Mela.
2. Per i consiglieri di amministrazione valgono le stesse cause di ineleggibilità e di incompatibilità previste per il Sindaco. I consiglieri di amministrazione devono essere scelti tra persone dotate di comprovata professionalità ed esperienza nel campo della cultura e/o della gestione amministrativa.
3. Il Consiglio di Amministrazione dura in carica due anni e i suoi componenti possono essere confermati per un ulteriore mandato. I membri del Consiglio nominati nel corso del biennio in sostituzione dei membri decaduti, deceduti o dimessi, durano in carica fino alla scadenza naturale del mandato del Consiglio di Amministrazione del quale entreranno a far parte.

Leggi tutto...

Avviso Pubblico del 20/07/2017

La Fondazione Teatro Città di Pace del Mela, al fine di individuare una figura professionale che possa rivestire la funzione di Direttore Amministrativo della Fondazione, ai sensi dell'art. 14 dello Statuto della Fondazione, approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 8 del 13/02/2010, invita tutti coloro che intendono presentare la loro candidatura a inviare il proprio curriculum vitae entro 15 giorni dall'affissione di tale avviso presso la segreteria della Fondazione sita in via Auditorium o tramite pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Iscrizioni aperte per il laboratorio di teatro Emozionale di Integrazione “La voce dell'Anima”

Si comunica che sono aperte le iscrizioni per un laboratorio di teatro Emozionale di Integrazione rivolto a soggetti con disagio sociale o con disabilità.

Il laboratorio sarà un vero e proprio "Viaggio" per scoprire i propri limiti e le proprie paure, ritrovando la fiducia in se stessi e negli altri.


Il percorso laboratoriale avrà la durata di tre mesi circa e si svolgerà con incontri bisettimanali.

A conclusione del percorso sarà messo in scena uno spettacolo.
Le iscrizioni sono aperte a partire dal 3 Aprile fino al 14 Aprile.

Il 10 Aprile avrà luogo il primo incontro presso l'Auditorium alle ore 15,30 per la presentazione del laboratorio ed eventuali iscrizioni.

Per maggiori informazioni rivolgersi alla Fondazione Teatro Citta di Pace del Mela via Auditorium – Pace del Mela oppure chiamare al n.tel/fax. 0909339219 - 3287738218 oppure inviare un'e-mail a :Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

**COMUNICAZIONE IMPORTANTE: MODIFICA SPETTACOLO**

Mercoledì 8 marzo alle ore 21 andrà in scena l'esilarante commedia "LA SCUOLA DELLE MOGLI" di Molière - al posto de L'AVARO - sempre con Enrico Guarneri, causa problemi di salute di un'attrice della pièce.
"LA SCUOLA DELLE MOGLI", diretta da Guglielmo Ferro, è una commedia brillante che tratta del contrasto tra gelosia e ragione, impersonate dai personaggi di Arnolfo e Crisaldo. Il testo originale francese, riscritto adoperando i modi di dire e di fare siciliani, è interpretato in modo eccellente da Enrico Guarneri, che fa rivivere il personaggio di Arnolfo con la sua inconfondibile vis comica!

 

LaScuolaDelleMogli.jpg

Biglietto intero € 20,00 - Ridotto € 18,00

Per info e biglietti:
+39 090 9347205/236
+39 090 9339219
+39 328 7738218

18 App e Carta del Docente

CartaStudenteDocente.jpg

18 APP è una iniziativa a cura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicato a promuovere la cultura.

Il programma, destinato a chi compie 18 anni nel 2016, permette loro di ottenere 500€ da spendere in cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza.I ragazzi hanno tempo fino al 31 gennaio 2017 per registrarsi al Bonus Cultura e fino al 31 dicembre 2017 per spendere il bonus.

La Carta del Docente è una carta elettronica di € 500,00 annui,che permette ai docenti di spendere l'importo assegnato utilizzando annualmente Buoni di spesa elettronici per i beni o i servizi previsti.

La Fondazione Teatro Città di Pace del Mela, è registrata come esercente sia in APP 18 sia in Carta del docente, quindi sia i ragazzi che i docenti registrati nelle rispettive applicazioni web, possono spendere i loro buoni per gli spettacoli.

Cambiamo un po aria? :: 5 gennaio 2017 - ore 21:00

CambiamoUnPoAria.jpg

Concerto di Natale 2016 Orchestra Casalaina :: 26 dicembre 2016 - Ore 21:00

ConcertoDiNataleCasalaina.jpg

Posto Unico € 10,00

Per acquistare i biglietti chiamare lo 0909347205/236 oppure lo 0909339219 o il 3287738218

Concerto di Natale 2016 :: 18 dicembre 2016 - Ore 21:00

ConcertoNatale2016.jpg

SPORT e VITA con il Campione Paraolimpico Andrea Devicenzi

Banca Mediolanum è lieta di invitarLa alla serata SPORT e VITA con Andrea Devicenzi e i Family Bankers

Mercoledì 29 giugno 2016 alle ore 19:00

 

devicenzi

Presentazione del libro "Batuffoli di Sogni"

Batuffoli di Sogni

 

Iscrizioni aperte per il laboratorio di teatro di integrazione

Si comunica che sono aperte le iscrizioni per un laboratorio di teatro di integrazione rivolto a soggetti diversamente abili e normoabili di qualunque età.
Il laboratorio si svolgerà con incontri bisettimanali della durata di due ore.
A conclusione del percorso laboratoriale sarà messo in scena uno spettacolo.
Le iscrizioni sono aperte a partire dal 4 Maggio fino al 16 Maggio.
Per maggiori informazioni rivolgersi alla Fondazione Teatro Citta di Pace del Mela via Auditorium – Pace del Mela oppure chiamare al n. tel/fax. 0909339219 dalle ore 09.30 alle 11.30 oppure inviare un'e-mail a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Panpers - 14 febbraio 2016 (RINVIATO)

Panpers

Andiamo al Cinema

Andiamo al Cinema

Adolphe, the importance of being...

QuasiAnonimaProduzioni

presenta

ADOLPHE
The importance of being...

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Venerdì 22 maggio 2015 ore 21:00Adolphe

Miseria e Nobiltà

L'Associazione Teatrale
BORGO ANTICO

presenta

MISERIA E NOBILTÀ

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Domenica 24 maggio 2015 ore 18:00Miseria e Nobilta

Commed'Art

Commed'Art

Suonare Suonare

Suonare Suonare

L'Altalena

Pippo Pattavina

in

L'Altalena

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Sabato 7 marzo 2015 ore 21:00

ATTENZIONE!!! Lo Spettacolo è stato rimandato a data da destinarsi.
Ci scusiamo per il disagio.

L'altalena

Terra mia

 

L'Associazione Teatrale

BORGO ANTICO

presenta il Concerto

TERRA MIA

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Domenica 22 marzo 2015 ore 18:00Terra Mia

Miseria e Nobiltà

 

L'Associazione Teatrale

BORGO ANTICO

presenta

MISERIA E NOBILTÀ

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Domenica 24 maggio 2015 ore 18:00Miseria e Nobiltà

Gianfranco Jannuzzo in Recital

GianfrancoJannuzzoInRecital

Maggiori Info

Pinocchio

 

Il Teatro Umbro dei Burattini

presenta

PINOCCHIO
le avventure di un sognatore

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Venerdì 13 febbraio 2015 ore 18:00
(Unico Spettacolo)Pinocchio

Il berretto a sonagli

L'Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani

presenta

Il Berretto a Sonagli
di Luigi Pirandello

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Sabato 7 febbraio 2015 ore 20:30

 Il berretto a sonagli

Stagione Teatrale 2015

Stagione Teatrale 2015

Inizio stagione teatrale 2015

Il 10 gennaio 2015 inizierà la stagione teatrale della fondazione Teatro città di Pace del Mela con la rappresentazione: "CONTRADA ACQUAVIOLA N.1", di Simone Corso, con Antonio Alveario e Simone Corso.
Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.00 prezzo biglietto ingresso € 5,00.
Per informazioni sugli spettacoli e per la campagna abbonamenti contattare la segreteria o visitare il sito del teatro.

L'albergo del libero scambio

L'Associazione Culturale
"Saro Costantino"
presenta

L'albergo del libero scambio

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Domenica 4 gennaio 2015 ore 18:00

(posto unico € 5,00)

L'Albergo del libero scambio

SERATA DI BENEFICENZA PER RACCOLTA FONDI IN FAVORE DEL CENTRO PER L'AUTISMO DI BARCELLONA P.G.

L'Associazione ANGSA

presenta

Serata di beneficenza per la raccolta di fondi in favore del Centro per l'Autismo di Barcellona P.G.

Piece teatrale - aperitivo buffet - tributo a Fabrizio de Andrè con l'esibizione del gruppo musicale "Luna Nuova"

Ingresso libero

KORONOVO in Merry Christmas Concert

KORONOVO
in

Merry Christmas Concert

con la partecipazione dei

Koronovo Kids

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Venerdì 26 Dicembre 2014 alle ore 19:00

(ingresso libero)Koronovo

Concerto di Natale

 

Associazione Culturale Musicale NEW-WAVE Studio
presenta

Armoniose Note di Natale

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Lunedì 22 dicembre 2014 alle ore 21:00

(posto unico € 5,00)
Armoniose Note in Festa

Sarto per Signora

L'Associazione "PRIMAFILA"
presenta

SARTO PER SIGNORA

di George Feydeau
Traduzione, Adattamento e Regia di F. R. Vadalà

Auditorium Comunale di Pace del Mela
Sabato 20 dicembre 2014 alle ore 21:00

(posto unico € 8,00)

Sart per Signora

L'importanza di chiamarsi Ernesto

Venerdì 5 dicembre 2014 - ore 21:00

Geppy Gleijeses - Marianella Bargilli - Lucia Poli

in

L'importanza di chiamarsi Ernesto


L'importanza di chiamarsi Ernesto

Il favoloso gatto con gli stivali

Il favoloso gatto con gli stivali

Spettacolo riservato alle scuole

Auditorium Comunale di Pace del Mela

Mercoledì 3 dicembre 2014

Il favoloso gatto con gli stivali

Semu a mari cu tutti i robbi

Semu a mari cu tutti i robbi

Commedia brillante in due atti di Fabio La Rosa

Auditorium Comunale di Pace del Mela

30 novembre 2014 ore 18:00 e ore 21:00

 

Semu a mari cu tutti i robbi

Convegno: La conoscenza e la prevenzione dei rischi naturali - Rischi sismici e idrogeologici

CONVEGNO
La conoscenza e la prevenzione dei rischi naturali
Rischi sismici e idrogeologici

Giovedì 4 dicembre 2014 Ore 09:30
Auditorium Comunale di Pace del Mela


Convegno: La conoscenza e la prevenzione dei rischi naturali

L'Assunzione

 

 

La Nuova Compagnia del Mela

presenta

L'Assunzione

Sabato 22 Novembre 2014 alle ore 21:00 e Domenica 23 Novembre 2014 alle ore 17:30

Biglietto intero € 10,00 - Biglietto ridotto € 5,00

 

L'Assunzione

ENRICO GUARNERI in "Il Malato Immaginario"

Giovedì 20 Novembre 2014 alle ore 21:00 ENRICO GUARNERI in "Il Malato Immaginario" con la regia di Guglielmo Ferro

 

Il Malato Immaginario

1^ Stagione Turi Ferro

1^ Stagione Turi Ferro

Rassegna Teatro Dialettale di Fabio La Rosa

Rassegna Teatro Dialettale di Fabio La Rosa

“Per me l’Hip Hop è “vieni come sei”

Siamo una famiglia. Non è questione di security. Non è questione di lustrini, o di quanto è grossa la tua pistola. O di scarpe da basket da 200 dollari. Non è questione di chi è il più in gamba tra noi due. E' me e te che entriamo in comunione. Ecco perché ha un richiamo universale. Ha regalato ai giovani la possibilità di capire il proprio mondo, che provengano dalle periferie o dal centro o da quant'altro. L'Hip Hop ha anche creato tanti posti di lavoro che altrimenti non esisterebbero. Però, ed è questo l'aspetto fondamentale, credo che abbia sopratutto colmato il gap culturale, avvicinando i ragazzi bianchi ai kid neri, gli ispanici agli asiatici. Hanno tutti in comune una cosa che amano, che supera gli stereotipi e le inimicizie causate da questi stereotipi.[...]L'Hip Hop è una famiglia, quindi tutti possono dire di appartenervi. Est, ovest, nord, sud, veniamo tutti da una terra, e questa terra è l'Africa. Questa cultura è nata nel ghetto. Siamo stati portati qui per morirci. Adesso riusciamo a sopravvivere, ma non ci stiamo ancora sollevando. E' quello che spero riuscirà a fare la generazione Hip Hop, portarci tutti al livello superiore ricordandoci sempre che non è questione di realtà, di keeping it real, ma di giustizia, di keeping it right."


Dj Kool Herc.

 

A New York, negli anni Settanta, c'era una mancanza assoluta di intrattenimenti, un clima ostile e pericoloso, droga, rapine, violenza e pochissimi soldi. Si poteva contare solo sulla propria gang, un gruppo di persone che cercavano di sopravvivere all'emarginazione nella quale erano nati e cresciuti. La gente cominciava ad essere stanca di una situazione opprimente e brutale. I giovani cominciarono ad avere voglia di divertirsi e di rilassarsi. Volevano qualcosa che portasse la loro mente lontano dall'apatia nella quale vivevano. Le strade, i quartieri, i parchi divennero presto teatro di una rivoluzione non violenta alimentata da una moltitudine di giovani armati di un desiderio di gioia, divertimento e riscatto che li avrebbe accomunati, l'Hip Hop.

Leggi tutto...

Il talento siciliano Alessandro Formica: “Recitare non deve essere solo una passione, ma anche una necessità”

Il 17 maggio, il Teatro del Mela ha ospitato "I Pupa", scritto e diretto da Alessandro Formica. Nato a Messina, classe 1989, Formica è uno dei talenti più promettenti a cui il Sud ha dato i natali. Nel 2012 si laurea in Performing Arts alla link Academy – Accademia Europea d'Arte Drammatica di Roma. Già all'età di 18 anni comincia ad avvicinarsi al mondo della recitazione, anche se afferma "provengo da una famiglia che ha sempre fatto teatro amatoriale".Dunque, divenuto maggiorenne, Alessandro consegue in Inghilterra il diploma in lingua inglese, e frequenta stage e laboratori di formazione alla Central Saint Martin's e ai Tottenham Court Road Studios di Londra.

Alessandro Formica
Intraprende la professione di attore con la pubblicità, come protagonista per brand internazionali come Amadori ed Estathé. Tra i diversi cortometraggi girati, si ricorda la collaborazione con il Maestro dell'orrore Sergio Stivaletti (la Mummia 3d) e la partecipazione nella serie tv europea "I Borgia II". Dal 2012 fonda a Roma insieme alla collega Rossella Celati, la compagnia teatrale-performativa Fuoco Sacro; tra i suoi lavori da regista/drammaturgo si ricorda "i Pupa", insignito del Premio Teatrale Golosa-Mente 2013, con presidente di giuria la Sign.ra Franca Valeri. Tra le sue abilità, oltre al canto e alla danza, figura anche quella di imitatore e comico. Alessandro è anche videomaker e recentemente è entrato a far parte di un collettivo artistico (DRAO) che unisce in un progetto comune diverse figure professionali con lo scopo di produrre, promuovere e distribuire opere di discipline artistiche differenti.

Leggi tutto...

Fai rifiorire la Cultura

5x1000

A tu per tu con Ninni Bruschetta, nelle vesti di Direttore Artistico del Teatro del Mela

Laboratorio 2014– di Antonella Trifirò Il sorriso, la battuta pronta, le sue origini messinesi. Sono tutti elementi che Ninni porta con sé, soprattutto nel contatto con i ragazzi che frequentano il laboratorio di recitazione del Teatro del Mela. C'è dunque il momento della concentrazione, del silenzio, che però viene smorzato dallo scherzo. Perchè, in fondo, "il laboratorio è una ricerca continua" e lo è anche di se stessi. Lo si avverte assistendo a uno degli incontri al teatro, dove, se non ti è mai capitato di appassionarti alla recitazione, provi un desiderio istantaneo di imparare qualcosa, di imparare a guardarti dentro. E impari anche che, come dice Ninni, ricordando la sua esperienza in "Boris", a essere premiati sono i lavori fatti bene, di qualità. Per il terzo anno Ninni Bruschetta, classe '62, regista teatrale, attore cinematografico e sceneggiatore, riveste il ruolo di direttore artistico del Teatro di Pace del Mela, con l'ambizioso progetto di farlo diventare un Teatro Stabile di innovazione. In coerenza con quest'ottica, la Stagione 2014 focalizza l'attenzione su un teatro moderno, innovativo, giovane e italiano. Ma le grandi potenzialità del Teatro del Mela volgono anche soprattutto nella direzione della produzione perchè, invece di essere un semplice contenitore di spettacoli, questo teatro può aspirare a presentarsi sul territorio nazionale come un VERO teatro, che - come afferma Ninni - crea lavoro "in un momento in cui il lavoro non si può che considerare una ricchezza".

Leggi tutto...

Le Avventure di Pinocchio

La Fondazione Teatro
Città di Pace del Mela

in collaborazione con

LA BIBLIOTECA COMUNALE
DEL COMUNE DI PACE DEL MELA

presenta

Le Avventure di Pinocchio

Fiaba di Carlo Collodi
Adattamento teatrale e regia di Cinzia Meccagnano

 

AUDITORIUM COMUNALE DI PACE DEL MELA
LUNEDÌ 17 MARZO 2014 - ORE 10:45 e ORE 14:30

Per info e biglietti chiamare i numeri 329 3174539 o 329 3174555

Le Avventure di Pinocchio

 

Galleria d'Arte - Lucia Torrente

Lucia TorrenteDal 16 al 30 marzo, presso il Teatro del Mela, saranno esposti i dipinti di Lucia Torrente. La mostra verrà divisa nelle due sale dell'Auditorium di Pace del Mela: nella prima ci sarà "Metamorfosi della visione" nella seconda invece "Cromatiche Armonie".
Artista messinese, classe 1978, Lucia Torrente si è diplomata presso l'Istituto Statale d'Arte «Ernesto Basile» di Messina, sezione Moda e Costume, nell'anno 1997. Nel 2003 ha conseguito, con il massimo dei voti, il diploma Accademico, Corso di Laurea in Pittura, presso l'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria. Nel 2005 ha conseguito il Diploma Accademico di secondo Livello in «Arti visive e Discipline dello Spettacolo», presso l'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria con la votazione: 110 su 110 e lode.
Ha partecipato a diverse manifestazioni artistico-culturali.

 

Si ricordano:

  • Mostra didattica di Anatomia Artistica col tema «L'uomo: Analisi e Rappresentazione», presso l'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, Marzo/Aprile 2000.
  • Mostra Concorso d'Incisione Comune di Gorlago, Bergamo, Aprile 2002.
  • Collettiva «Emozioni in Armonia» presso il Salone degli Specchi della Provincia Regionale di Messina, Giugno 2002.
  • Collettiva sul tema «Il Mare di Odisseo», Piazza Camagna, Reggio Calabria, Luglio 2002.
  • Collettiva «Insieme per la strada», Palazzo San Giorgio, Reggio Calabria, Febbraio/Marzo 2003.
  • Mostra personale presso l'Auditorium Comunale di Pace del Mela, Maggio/Giugno 2003.
  • Mostra Concorso d'Incisione Comune di Calenzano, Firenze, Ottobre 2004.
  • Mostra Concorso «Vecchi luoghi per nuove atmosfere», Villa San Giovanni, Giugno 2005.
  • Mostra d'Arte Contemporanea, ÀNTROPO-JINÈKA, Comune di Bova, Reggio Calabria, Agosto/Settembre 2005.
  • Mostra personale presso il Salone degli Specchi, Provincia Regionale di Messina, Giugno 2006.

Fisica quantistica, amore, tradimenti, malattia. Cento scene in 75 minuti: è Costellazioni di Nick Payne

TEATRO STABILE D'ABRUZZO E KHORA.TEATRO PRESENTANO COSTELLAZIONI DI NICK PAYNE CON MARGOT SIKABONYI E ALESSANDRO TIBERI PER LA REGIA DI SILVIO PERONI

La storia d'amore tra Marianna e Orlando, le loro vite e "tra loro" la teoria del multiverso. Orlando è un tipo alla mano, che si guadagna da vivere facendo l'apicoltore. Marianna è una donna intelligente e spiritosa che lavora all'Università nel campo della cosmologia quantistica. Sono questi gli elementi di Costellazioni di Nick Payne, interpretato da Margot Sikabonyi e Alessandro Tiberi per la regia di Silvio Peroni – scene e costumi di Marta Crisolini Malatesta e disegno luci di Valerio Tiberi – prodotto dal Teatro Stabile d'Abruzzo e Khora.teatro.

Sì, perché c'è una teoria della fisica quantistica che sostiene l'esistenza di un numero infinito di universi e quindi infinite possibilità. Tutto può succedere e tutto può cambiare: è questione di scelte.
Nick Payne applica questa teoria ad un rapporto di coppia dando vita ad una commedia romantica che racconta della relazione tra Marianna e Orlando dal loro primo incontro fino alla loro, eventuale, possibile separazione. Quante volte ci siamo chiesti: «chissà come sarebbe andata se...», in Costellazioni lo spettatore ha la possibilità di ripercorrere la vita dei due protagonisti e assistere a tutte le possibili digressioni: Marianna e Orlando si incontrano, sono fidanzati, non sono fidanzati, fanno sesso, non fanno sesso, si perdono, si ritrovano, si separano e si incontrano di nuovo. È questione di variabili. È questione di scelte: «Mettiamo il caso che esista solo il nostro universo, ci sono un solo te e una sola me, unici. Se questo fosse vero ci sarebbe una sola scelta. Ma se invece esistono tutti i futuri possibili allora le decisioni che prendiamo o no, determinano il futuro che sperimenteremo. Tu immagina di tirare un dato 6mila volte».

Leggi tutto...

Domenica 9 febbraio al Teatro del Mela “Posto Occupato”

Anche il Teatro del Mela aderisce all'iniziativa contro la violenza sulle donne


Posto OccupatoPace del Mela, 7 Febbraio 2014 – Occupare un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. È un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza. Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto.

Anche il Teatro del Mela aderisce a questa nobile iniziativa, nata da un'idea di Maria Andaloro, denominata "Posto Occupato". Partita a giugno da Rometta Marea, in provincia di Messina, la campagna è divenuta "contagiosa" in ogni parte d'Italia. Può essere appoggiata dal singolo cittadino come dall'ente di ogni genere, e da ogni tipo di associazione.

Domani, 9 febbraio, in occasione del secondo spettacolo del cartellone dialettale, verrà sancita ufficialmente l'adesione del Teatro del Mela a Posto Occupato. Anche la Fondazione Teatro del Mela, infatti, vuole dare un segnale forte contro la violenza sulle donne e si propone di organizzare, nel corso della stagione teatrale 2014, degli eventi creati appositamente per focalizzare l'attenzione su questo importante tema, affinché quel "posto occupato" non venga sommerso dalla frenetica quotidianità della vita.

Nuovi Protagonisti

Nuovi Protagonisti

Non è vero ma ci credo, l'esilarante superstizione di Gervasio Savastano

Non è vero ma ci credoIl commendatore Gervasio Savastano, interpretato da uno straordinario Sebastiano Lo Monaco, ha aperto la stagione teatrale 2014 al Teatro del Mela. Un inizio positivo che sembra promettere bene per il pubblico dell'Auditorium, che si prepara a seguire il resto degli spettacoli sotto l'egida del direttore artistico Ninni Bruschetta. Il tema della superstizione viene immediatamente introdotto grazie alla forte gestualità del personaggio di Gervasio. Le movenze e le espressioni facciali coinvolgono lo spettatore fin dal primo momento, palesando l'eccessivo senso scaramantico del protagonista. Un'atmosfera che si respira anche quando si viene introdotti nel secondo scenario, quella dell'abitazione dei Savastano.

Leggi tutto...

Divertiamoci Insieme

DivertiamociInsieme

Hai tempo fino al 17 febbraio

Hai tempo fino al 17 febbraio

Rassegna Dialettale 2014

Rassegna Dialettale 2014

Rassegna Dialettale 2014

 Scarica la locandina

Stagione teatrale 2014

Stagione teatrale 2014

Stagione Teatrale 2014

 Scarica la locandina